TMW Awards - Miglior Direttore Sportivo italiano 2018

D'Amico Tony

Hellas Verona (DS)
Voti: 0.02%

L'estate della svolta professionale. Questi in sintesi gli ultimi mesi di Tony D'Amico, giovane dirigente promosso da Capo Scout a Direttore Sportivo dell'Hellas Verona. L'obiettivo non ammette discussioni, e cioè un veloce ritorno nella serie A appena perduta. Per iniziare è stata concessa una seconda chance in serie B a Fabio Grosso, reduce da un'annata non entusiasmante a Bari. E sono stati acquistati elementi di livello tra i quali Di Carmine, lo scozzese Henderson, Marrone, Gustafson, Almici, Ragusa e Colombatto. I primi risultati, con la squadra balzata in alta classifica, sono più che confortanti. 



Classifica votazione popolare
Classifica votazione popolare
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.