TMW Awards - Miglior Direttore Sportivo italiano 2018

Paratici Fabio

Juventus (DS)
Voti: 0.78%

Da qualche settimana ad oggi alla Juventus è finita un'era. Giuseppe Marotta si è dimesso dalla carica di Amministratore Delegato, decisione annunciata a margine della gara contro il Napoli e che è diventata effettiva nei giorni scorsi. Se ne va dunque uno degli artefici dei sette scudetti consecutivi, anche se conserverà sino a data da destinarsi la qualifica di DG dell'area sportiva. 

Per questo motivo preferiamo inserire direttamente Fabio Paratici (46). Braccio destro di Marotta sin dagli inizi bianconeri, formidabile osservatore e bravo nel concludere operazioni multimilionarie sia in entrata che in uscita, come Cristiano Ronaldo e Paul Pogba. Per quanto riguarda il mercato estivo, c'è poco da dire. Centrati i maggiori obiettivi, riportato a casa Bonucci e ceduti i giocatori ritenuti non più funzionali.   



Classifica votazione popolare
Classifica votazione popolare
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.